Alessandro "McNab" Girola (mcnab75) wrote,
Alessandro "McNab" Girola
mcnab75

Centralia, la vera Silent Hill



Quando la verità supera la fantasia, o almeno ci prova.
Credevate che l'arcinota Silent Hill fosse solo un'invenzione bella e buona? Invece no. Pare che gli sviluppatori del gioco si siano ispirati a una cittadina realmente esistente, e ora abbandonata. Sto parlando di Centralia, un comune degli Stati Uniti d'America, nella Contea di Columbia, nello stato della Pennsylvania.
La città sorse nei primi dell'ottocento è fu creata sopra un enorme giacimento di antracite, carbone fossile puro al 95%. In questo modo gli estrattori del carbone potevano estrarlo continuamente visto che i minatori lavorano e vivevano in un'enorme miniera.
L'estrazione del materiale durò fino alla fine del diciannovesimo secolo, quando nel sottosuolo restarono soltanto una serie di pozzi abbandonati.

 

Il paese di Centralia contava poco più di 2000 abitanti quando la vena carbonifera del sottosuolo prese fuoco. Si creò un incendio sotterraneo di grosseCentralia proporzioni, l'asfalto si sciolse, la città fu invasa da cenere, nuvole di fumo bianco e  formazioni di grosse crepe nelle strade.
Chi ha giocato con Silent Hill ritrova questo ambiente in tutti gli episodi, soprattutto nel numero 1, dove le strade si interrompevano bruscamente con veri e propri burroni.
La città venne evacuata è diventò Centralia, la "città fantasma".

 

Tutt'oggi il sottosuolo di Centralia è ancora incendiato e si calcola che lo sarà per i prossimi 100 anni a causa dell'antracite un tipo di carbone di difficile accensione, ma che una volta acceso è ancora più difficile spegnerlo.
Il videogioco di Silent Hill riproduce fedelmente le ambientazioni e anche la storia, anche se la trama del gioco è molto diversa (si appoggia tanto alla fantasia), si possono riscontrare riferimenti incredibili in tutto ciò che riguarda Centralia e Silent Hill.  Sono in pratica la stessa cosa. Silent Hill la collina silente è in realtà Centralia, la "città fantasma"  le cui ambientazioni reali e notturne fanno paura alla maggior parte delle persone.

- - -
Fonti:

- http://www.offroaders.com/album/centralia/centralia.htm
- http://www.beliceweb.it/
- http://forum.cosenascoste.com

Tags: ghost town, luoghi misteriosi, speleologia urbana
Subscribe

  • Post a new comment

    Error

    Comments allowed for friends only

    Anonymous comments are disabled in this journal

    default userpic

    Your reply will be screened

  • 5 comments