Alessandro "McNab" Girola (mcnab75) wrote,
Alessandro "McNab" Girola
mcnab75

La sirena delle Fiji




Nel campo della criptozoologia è senz'altro più facile trovare clamorose bufale o straordinarie leggende metropolitane che non reali casi di animali non ancora catalogati dalla scienza ufficiale.

Uno dei casi più eclatanti in questo senso riguarda la Sirena delle Fiji. Nel 1842 l'espositore britannico J.Griffin arrivò a New York portando con sé una presunta meraviglia della natura: una vera sirena. Raccontava di averla acquistata in un non meglio precisato villaggio vicino alle isole Fiji (da qui il nome affibbiato alla creatura). Il dottor Griffin intendeva trasportarla in patria, per esporla al Museo di Storia Naturale di Londra. Il clamore che però suscitò con quelle dichiarazioni lo indussero a fermarsi una settimana a New York, mettendo il mostra la sirena e le altre bizzarre creature della sua collezione.

 

 

Alla strana creatura si interessarono così tante persone che l'American Museum di New York decise di acquistarla con denaro sonante. Non è un dettaglio da poco ricordare che il museo era stato da poco rilevato da P.T. Barnum, celebre “ricercatore di stranezze”.

La sirena venne quindi esposta per un altro mese. I cartelloni pubblicitari la rappresentavano con la classica caricatura dell'affascinante ragazza metà donna e metà pesce. In realtà la creatura era una vera e propria mostruosità, come scrissero i giornalisti dell'epoca.

Barnum organizzò anche uno spettacolo itinerante, trasporando la sirena in tutti gli Stati dell'Unione, per soddisfare la morbosa curiosità del popolino, disposto a pagare per vedere quell'anomalia della natura.

Proprio durante questo tour molti studiosi di storia naturale accusarono Barnum di truffa. Per alcuni si trattava di una scultura, ricavata assemblato la carcassa mummificata di un pesce col cadavere di qualche mammifero non meglio precisato (probabilmente una scimmia). Per altri la sirena era solo un freak, non una creatura leggendaria né tantomeno magica.

L'originale Sirena delle Fiji andò persa nell'incendio del Museo di Bernum nel 1860, ma una sua copia è in possesso dell'Harvard University, ed è esposta nel Peabody Museum of Archaeology and Ethnology.




Concludo questo articolo con un'annotazione sfiziosa, e nulla più. In pochi lo sanno, ma anche Cristoforo Colombo trascrisse di aver avvistato delle sirene (tre, per l'esattezza), veleggiando all'altezza di Haiti, nel 1493. La sua delusione, confessata ai marinai, riguardava però l'aspetto di tali creature. Colombo le definì così: «Non solo belle come si pensa e hanno volti da uomo.»

Il che, in un certo senso, corrisponderebbe alla descrizione della Sirena delle Fiji...

 

- - -

 

Dossier sulle Sirene

Altri criptidi veri o presunti

Tags: criptidi, criptozoologia, misteri, protoscienza, sirene
Subscribe

  • Nonni d'Africa

    Si è iniziato parlando di altro – ossia di ricette a base di coniglio – ma siamo finiti, almeno in parte, a fare una digressione sui nostri…

  • Creatività e imbroglio

    Come ogni tanto mi capita, vi segnalo un interessante articolo preso dal freepress " Metro News", quotidiano che si distingue per qualità…

  • RSPG, il successore di Ucronie Impure

    È ora di comunicarvi qual è il grande concorso che succederà a Ucronie Impure! Considerando che l'anno scorso è andato tutto da Dio, tanto che…

  • Post a new comment

    Error

    Comments allowed for friends only

    Anonymous comments are disabled in this journal

    default userpic

    Your reply will be screened

  • 11 comments

  • Nonni d'Africa

    Si è iniziato parlando di altro – ossia di ricette a base di coniglio – ma siamo finiti, almeno in parte, a fare una digressione sui nostri…

  • Creatività e imbroglio

    Come ogni tanto mi capita, vi segnalo un interessante articolo preso dal freepress " Metro News", quotidiano che si distingue per qualità…

  • RSPG, il successore di Ucronie Impure

    È ora di comunicarvi qual è il grande concorso che succederà a Ucronie Impure! Considerando che l'anno scorso è andato tutto da Dio, tanto che…