Alessandro "McNab" Girola (mcnab75) wrote,
Alessandro "McNab" Girola
mcnab75

Adotta un ebook



L'idea l'ho vilmente rubata a Gianluca Santini e alla sua divertente iniziativa Adotta un film (se non l'avete ancora fatto, correte a dare un'occhiata!). Del resto le cose belle vanno copiate. Lo fa Zuckenberg, lo fanno gli imitatori di Jobs... chi sono io per non seguire tali fulgidi esempi?
Quindi eccoci qui a lanciare questa iniziativa light: Adotta un ebook. Le finalità del progetto (parola grossa) sono simili a quelle che Gianluca cita a proposito dei film: preservare un romanzo o un racconto che ci è piaciuto particolarmente, far sì che non cada nell'oblio.
C'è poi un secondo fine più sottile e commerciale: regalare un po' di promozione a costo zero.
Sì, perché proprio la promozione è il tasto dolente degli ebook autoprodotti, ed di questi che ci occuperemo noi. Alla faccia di chi sostiene che tutte le autopubblicazioni sono pupù. Leggete in giro, troverete affermazioni del genere anche in questi giorni.


Le regole

Poche ed essenziali:

Scegliete un singolo ebook, che sia un racconto, un romanzo, un saggio o un'antologia e dedicategli un post sul vostro blog (o sui social network). Anche se l'avete già fatto in passato, anche se lo avete già recensito.

L'ebook deve essere, come ho già specificato, autoprodotto. Niente case editrici, tranne quelle di semplice “parcheggio” (Lulu, Simplicissimus etc). Gratuito o a pagamento, non importa. Non importa nemmeno se alla realizzazione dell'ebook hanno collaborato più persone. Ciò che importa è soltanto – lo ribadisco – l'autoproduzione del testo in questione.

Potete anche scegliere un vostro lavoro. Forse è poco politicamente corretto ma a noi piace così.

La regola numero quattro è la più importante: passate parola.

Pronti... via!

Potete iniziare quando volete. Non sarò io a fare la prima scelta, mi sembra poco opportuno. Se qualcosa non vi è chiaro non importa: improvvisate. Se vi pare opportuno utilizzate pure il semplice banner che ho creato per l'occasione, ma non è obbligatorio.
Io ho un paio di titoli in ballo prima di adottare il mio ebook. Sceglierò fra qualche giorno, con le dovute spiegazioni a giustificare il tutto.
E che questa iniziativa porti un po' di visibilità a tutti gli scribacchini che se la meritano...
Tags: adotta un ebook, adotta un film, ebook, ebook autopubblicati
Subscribe
  • Post a new comment

    Error

    Comments allowed for friends only

    Anonymous comments are disabled in this journal

    default userpic

    Your reply will be screened

  • 30 comments